Zappa: il musicista che ha infranto tutte le regole!

Alex Winter Film Documentario Frank Zappa Original Motion Picture Soundtrack

C'è una scena nel documentario di Alex Winter su Frank Zappa, giustamente intitolato Zappa, in cui la telecamera fa una panoramica dell'archivio dell'artista, situato a Laurel Canyon, quartiere della città di Los Angeles, che fece da palcoscenico alla controcultura americana. È stato soprannominato "The Vault" ed è "riempito dal pavimento al soffitto con materiali che riguardano  la carriera  [di Zappa]", ha detto Winter al New Yorker. Gail Zappa, la vedova di Frank che ha supervisionato la sua proprietà fino alla sua morte nel 2015, era esperta negli affari.  Negli oltre 25 anni dalla morte di Frank Zappa avvenuta nel 1993, Gail e lo "Zappa Family Trust" hanno tentato di mantenere l'artista prolifico nella morte come lo era nella vita.

L'ultima pubblicazione dello "Zappa Trust" è l'edizione fisica in doppio vinile della "Zappa Original Motion Picture Soundtrack". Questa edizione mostra l’eccezionale brillantezza della musica di Zappa e contiene la quasi totalità delle canzoni ascoltate nel film, comprese 12 registrazioni inedite tratte dagli archivi, incluse le esibizioni al Whiskey A Go-Go nel 1968, al Fillmore West nel 1970 e la famosa esibizione di Frank al “Saturday Night Live” nel 1978 con “Dancin ‘Fool”. La colonna sonora riassume la vastità del patrimonio musicale zappiano con altre 25 canzoni scelte tra quelle della sua lunga carriera, partendo dal doppio album di debutto del 1966 con The Mothers of Invention, Freak Out!, sino all’ultima incisione in vita, The Yellow Shark (1993), live album orchestrale eseguito dall’Ensemble Modern nel 1992.

Il documentario invece, pubblicato al momento solo in versione digitale, esplora la vita privata dietro le scene della gigantesca carriera musicale dell’artista. Il film di Alex Winter vede la partecipazione di Gail Zappa, vedova di Frank, e di collaboratori musicali come Mike Keneally, Ian Underwood, Steve Vai, Pamela Des Barres, Bunk Gardner, David Harrington, Scott Thunes, Ruth Underwood, Ray White e molti altri. Annunciato su Kickstarter nel 2016, il film è diventato il documentario più finanziato nella storia del sito di crowdfunding.

Nell’insieme “Zappa” e la colonna sonora offrono un ritratto avvincente, rivelatore ed emozionante di Frank Zappa: pioniere, iconoclasta, musicista virtuoso e artista senza paura che ha cambiato per sempre la musica e la cultura con la sua visione non convenzionale e senza compromessi. Da suoi albori contraddistinti dal rock psichedelico e dalle sperimentazioni avant-garde, sino alle esplorazioni jazz-rock, alle suite sinfoniche e alle innovazioni concettuali, compositive e tecnologiche, Zappa ha infranto le regole in ogni fase del suo percorso e la sua influenza ed etica continuano a riecheggiare oggi più forti che mai.


Articolo più vecchio Articolo più recente


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati